Gli archetipi nel marketing:

quale scegliere per il tuo brand

da  | Ago 8, 2023 | Aziende

GLI ARCHETIPI NEL MARKETING- QUALE SCEGLIERE PER IL TUO BRAND

Perché alcuni brand ci rimangono molto più impressi di altri?

Perché non è il prodotto a fare la differenza, quanto le emozioni che esso riesce a suscitarci.

Come ci riescono?

Tramite il marketing e la comunicazione.

Quando si tratta di esprimere la personalità, i tratti caratteristici di un brand, non si può prescindere da un sapiente utilizzo degli archetipi. Adesso scopriremo il motivo.

Significato e origini degli archetipi

Il termine Archetipo deriva dal greco arché (origine) e típos (modello), ammodernandolo potremmo definirlo come “marchio d’origine”.

Colui che ha teorizzato per primo le immagini archetipali è il famoso psicoanalista Carl Jung, nel suo libro “Gli archetipi dell’inconscio collettivo”. Secondo le sue teorie, ognuno di noi viene al mondo con un modello innato, già presente nell’inconscio e derivante dall’esperienza del genere umano nel corso dei millenni, su cui poi viene costruita l’identità.

Questi studi poi sono stati assimilati dal marketing moderno e ripresi recentemente per parlare di quello che chiamiamo branding archetipale (Al Ries e Jack Trout), tecnica di marketing utilizzata per definire il posizionamento, la percezione di un marchio nella mente del cliente.

I 12 Archetipi

12 archetipi di brand

Nella psicologia junghiana sono stati individuati 12 archetipi attivatori di emozioni, divisi a loro volta in quattro fondamentali emozioni umane fondamentali: stabilità, indipendenza, cambiamento e appartenenza.

L’Innocente

Incarna lo spirito del sognatore, idealista e romantico nei confronti della vita. Insegue la felicità senza compromessi. Sogna un mondo in cui tutti sono liberi di esprimersi secondo la propria personalità.

Ideale per: Brand per la cura della persona (Es. Dove)

Il Saggio

Come dice la parola stessa, ha un atteggiamento calmo e riflessivo. Sempre disposto a comprendere il pensiero altrui, preferisce sempre informarsi prima di agire.

Ideale per: Brand delle comunicazioni (Es. Rai, CNN)

L’Esploratore

Denota una propensione all’avventura, è interessato a scoprire l’ignoto. Non ha paura degli imprevisti e si annoia di fronte alla monotonia.

Ideale per: Brand che vogliono dare l’idea di fuggire dagli standard (Es. The North Face)

L’Eroe

L’archetipo dell’eroe si spinge sempre oltre i propri limiti per il benessere degli altri. Rappresenta un personaggio leale e coraggioso, che supera sempre le sfide in nome della giustizia.

Ideale per: Brand che si pongono sfide impossibili, che spingono i clienti a dare il massimo (Es. Nike)

Il Mago

L’innovatore, colui che trasforma i sogni in realtà. Ha dalla sua parte la magia e il mistero che lo rende carismatico e degno di fiducia, basa quasi tutte le sue azioni sull’ intuito e sulla creatività.

Ideale per: Brand fuori dall’ordinario, che “spaccano” la normalità del settore (Es. Tesla, Apple)

Il Ribelle

A muoverlo è l’anticonformismo, la volontà di cambiare tutte le regole che ritiene assurde. è l’archetipo che più di tutti incarna i valori di indipendenza e libertà.

Ideal per: Brand che hanno come target gli anticonformisti (Es. Harley Davidson)

L’Uomo Comune

L’uomo comune rappresenta il ragazzo perfetto, su cui fare affidamento per piccoli e grandi problemi quotidiani. L’amico umile e sempre disponibile, a cui rivolgersi per qualsiasi difficoltà.

Ideale per: Brand che risolvono problemi della quotidianità (Es. Ikea)

Il Burlone

Affronta le sfide con il sorriso sulle labbra, l’ironia e la battuta pronta. Sempre pronto a ridere dei suoi difetti, diffonde gioia e divertimento.

Ideale per: Brand irriverenti (Es. M&M’s)

L’Amante

L’amante è un tipo sensuale e attraente, sfrutta il suo fascino per ottenere ciò che desidera. Usa sempre un tono basso, ma sa sconvolgere e far innamorare.

Ideale per: Brand del lusso (Es. Victoria’s Secret)

L’Angelo Custode

Il guardiano che aiuta tutti a prendere decisioni sagge e responsabili. Si preoccupa sempre per gli altri e gode di massima fiducia.

Ideale per: Brand rispettabili che hanno come target la famiglia (Es. Pampers)

Il Sovrano

Archetipo del leader, colui che governa e guida le mosse dei suoi seguaci. Le sue paure più grandi sono la perdita dello scettro e il caos. Un po’ troppo autoritario, non sa delegare e preferisce prendere decisioni in solitaria.

Ideale per: Brand per marchi di gioielli e prodotti di gamma alta (Es. Rolex)

Il Creatore

Il creativo per eccellenza, riesce a realizzare qualunque cosa. è capace di vedere cose che gli altri non vedono per via della sua spiccata immaginazione.

Ideale per: Brand che stimolano la creatività (Es. Lego).

Conclusioni

Se, leggendo questo articolo, ti sei chiesto come mai fino ad ora non avevi mai utilizzato un archetipo, forse è il momento di iniziare a farlo. Scegli quello che più si addice al tuo progetto e parti!

copertina articolo: l'importanza della thank you page

L’importanza della Thank You Page

L'importanza della thank you pageda Figaro Digital | Ago 11, 2023 | AziendeNel marketing è sicuramente molto importante focalizzarsi sull’accompagnare l’utente per tutto il suo percorso d’acquisto, fino a diventare finalmente cliente. Poi, una volta arrivati lì, è uso...
Tasso di conversione ecommerce: 20 consigli utili

Tasso di conversione eCommerce: 20 consigli utili

Tasso di conversione eCommerce: 20 consigli utilida Figaro Digital | 13 Giugno, 2023 | AziendeLa metrica che più di tutte fa diventare matti proprietari ed eCommerce manager è sicuramente il tasso di conversione, il perché è piuttosto semplice da intuire: più...
Spedizione gratuita - Come utilizzarla da leva di marketing

Spedizione gratuita: come utilizzarla da leva di marketing

Spedizione gratuita: come utilizzarla da leva di marketingda Figaro Digital | Giu 12, 2022 | AziendeQual è il problema che porta la maggior parte degli utenti ad abbandonare il carrello in fase di pagamento? Da uno studio molto recente, realizzato da SendCloud in...
AUMENTARE LA COMPETITIVITÀ- LE AGEVOLAZIONI PER LA DIGITALIZZAZIONE

Aumentare la competitività: le agevolazioni per la digitalizzazione

Aumentare la competitività: le agevolazioni per la digitalizzazioneda Giulio Curcio Terremoto | 13 Aprile 2023 | AziendeLa digitalizzazione delle imprese è un processo in continua crescita e sempre più importante per la competitività delle aziende. La pandemia ha...
Il potere dei sensi- come il Neuromarketing può stimolare le vendite

Il potere dei sensi: come il Neuromarketing può stimolare le vendite

Il potere dei sensi: come il Neuromarketing può stimolare le venditeda Giovanna Fusco | 14 Ottobre, 2022 | AziendeScommetto sia capitato anche a te, almeno una volta nella vita, di svegliarti con il desiderio di gustare un bel cornetto caldo al cioccolato e di...
Il neuromarketing dietro la scelta del font

Il neuromarketing dietro la scelta del font

Il neuromarketing dietro la scelta del fontda Figaro Digital | 10 Giugno, 2023 | AziendeQuanti di voi, prima di pubblicare una landing page, un blog o una semplice newsletter, si fermano a pensare quale font è meglio utilizzare? Spesso è un aspetto sottovalutato,...
Come ottimizzare le immagini sul tuo sito (gratis)

Come ottimizzare le immagini sul tuo sito (gratis)

Come ottimizzare le immagini sul tuo sito (gratis)da Figaro Digital | Ago 8, 2023 | AziendeChi controlla spesso le prestazioni del proprio sito, spesso si trova davanti ad una schermata come questa in foto. L’ottimizzazione delle immagini è ancora uno degli aspetti...
Il Marketing al supermercato - le migliori strategie

Il Marketing al supermercato: le migliori strategie

Il Marketing al supermercato: le migliori strategieda Figaro Digital | 14 Ottobre, 2022 | AziendeNon è un segreto come nei supermarket sia tutto studiato nei minimi particolari, ogni prodotto, ogni scaffale, è posizionato in quel modo per incrementare la spesa di noi...
Non è finita qui!

C’è un posto, che forse ancora non conosci, dove puoi approfondire un argomento diverso ogni mese, attraverso dei veri e propri mini-corsi. Questo è “Deep in Marketing”, la newsletter targata Figaro Digital.