CREA IL TUO PODCAST IN 5 MOSSE

da  | Dec 10, 2023 | Guide

Crea il tuo podcast in 5 mosse

Che i podcast stiano crescendo a dismisura negli ultimi anni lo dicono i dati.
Oltre a essere tantissimi gli ascoltatori in tutto il mondo, solo nel mercato italiano se ne stimano almeno più di 20 milioni. E tutto lascia presagire che la crescita non si arresterà.

Nel caso volessi anche tu intraprendere questa strada, ecco la guida che fa per te!

 

Su quale tool ci concentreremo?

Ce ne sono veramente tantissimi, in questi anni sono diventati sempre più accessibili e semplici da utilizzare.
Tra questi il migliore secondo me è Anchor.
Una piattaforma nata nel 2015 e acquistata per oltre 150 milioni di dollari niente di meno che da Spotify.

 

anchor<br />

1 – Creazione account e settaggio

 

Dopo aver effettuato la registrazione ad Anchor (e aver confermato la mail) questa è la dashboard che dovresti avere davanti agli occhi:

 

benvenuto-anchor

Il consiglio è quello di non seguire esattamente l’ordine suggerito e, come primo passaggio, cliccare su “Configura il tuo podcast”.

È solo una questione di organizzazione, però di solito è meglio partire con le info generali e successivamente scendere più nel particolare.

2 – Configurazione podcast

configura podcast

Si aprirà una schermata come questa, dove potrai configurare in ordine:

  • Nome del podcast (max 100 caratteri)
  • Descrizione (max 600 caratteri)
  • Scelta della categoria (ce ne sono centinaia, tra cui arte, affari, storia, marketing, business ecc.)
  • Lingua del podcast (questa è facile)

A cosa fare attenzione ⚠️

  • Ci sono 100 caratteri, ma tu hai mai letto un nome così lungo? Cerca di tenerti sempre sotto i 40.
  • Fai una ricerca accurata prima di scegliere il nome, sia per avere una tua originalità che per metterti al riparo da eventuali violazioni.
  • Anche per la descrizione è meglio non arrivare al limite di caratteri, anche perché viene poi tagliata in automatico.
  • La categoria e le keyword che utilizzi hanno una grande valenza, quindi metti molta cura nella scelta.

Completata la configurazione, cliccando su “Continua” dovresti vedere una scritta “Il tuo podcast è pronto”.

 

3 – Registrazione primo episodio

Dopo davvero pochi minuti di lavoro come settaggio e info generali e siamo già arrivati alla parte più interessante (e difficile), la registrazione del primo episodio!

 

opzioni anchor

Completata la configurazione, cliccando su “Continua” dovresti vedere una scritta “Il tuo podcast è pronto”.

Vediamo più nel dettaglio le varie opzioni che Anchor mette a disposizione:

Registra

Acquisisci l’audio direttamente dal browser o dall’app (solo 30 minuti alla volta).

 

registra podcast<br />

Sfoglia tra i tuoi file

Carica un tuo file MP4 (es. live Instagram che hai già montato).

 

sfoglia

Libreria

Riutilizza un audio che hai già caricato precedentemente (ovviamente se sei al primo non ne troverai).

 

libreria

Musica

Aggiungi brani direttamente da Spotify (da abbinare al tuo episodio).

 

musica

Messaggi vocali

Aggiungi messaggi degli ascoltatori (sì, proprio i tanto amati messaggi vocali di 4 minuti minimo).

 

messaggi-vocali

Transizioni

Aggiungi effetti sonori (molto utili per i trailer e per tutti i “momenti morti”).

 

transizioni

N.B.

Una volta scelta l’opzione principale, puoi tranquillamente fare un mix e usare l’editor integrato per fare delle piccole modifiche. Ad esempio tagliare, aggiungere un trailer e controllare l’anteprima dell’episodio.

effetti sonori?

Quando hai completato tutto (e ti senti soddisfatto/a del risultato) puoi cliccare il bottone “Salva episodio” in alto a destra, così puoi passare alla prossima mossa: le opzioni dell’episodio.

 

4 – Descrizioni e grafiche

Titolo

 

titolo

Il titolo può anche differire da quello generale del podcast (come abbiamo visto nel nostro secondo appuntamento).

 

Descrizione

 

descrizione

Qui addirittura ci sono 600 caratteri e c’è la possibilità di inserire link o testo in HTML, comunque tutte cose che io sconsiglierei all’inizio.

Dai le info necessarie ai tuoi futuri ascoltatori senza fargli fare troppo sforzo cognitivo, quando avrai numeri più grandi allora potrai permetterti qualcosa in più.

 

Data e ora

 

data-e-ora

Scegli se pubblicare ora o in una qualunque data futura (ma non andare troppo avanti per paura).

 

Sondaggi / Q&A

 

sondaggi

Queste sono due funzioni esclusive Spotify, personalmente non mi piacciono molto e non le ho mai testate, quindi non mi sento di consigliarle.

Tu però potresti avere un tipo di podcast molto più adatto, quindi fai delle valutazioni in base alla tua strategia.

Personalizza

 

personalizza

Eccoci alla parte più “corposa”, come vedi dalla foto qui devi inserire:

  • Numero stagione
  • Numero episodio
  • Tipo di episodio (bonus, trailer, intero)
  • Se ci sono contenuti espliciti

E infine la copertina, dove non sono indicate le dimensioni consigliate perché l’unico vincolo è caricare un’immagine quadrata.
Io ti consiglio di crearla 1.400 x 1.400 px.

Eccoti un esempio preso dal nostro ultimo podcast:

  • Titolo: Unfiltered Ep.7: Live con Francesco Lastarza
  • Descrizione: la storia, tutto il percorso di vita di un ragazzo che dai social è riuscito a far uscire la parte più bella: relazioni, community, ispirazione.
  • Data: 1 Agosto 2022
  • Numero stagione: 1
  • Numero episodio: 7
  • Tipo di episodio: Intero
  • Contenuti espliciti: No

E questa era la copertina:

 

copertina podcast

5 – Pubblicazione

Effettuati tutti i passaggi precedenti e “confermata” la schermata di riepilogo sono rimasti praticamente due click prima di vedere il podcast online.

 

pubblicazione

Il primo popup permette di modificare la copertina per il podcast (ricorda sempre la differenza tra puntata e podcast in generale).

Nel caso volessi, puoi sovrapporre alla tua immagine un testo scegliendo:

  • Font
  • Allineamento
  • Colore

In questo caso ti dirò quello che ho fatto sempre io, perché non mi piace tanto questo tipo di personalizzazione.
Proprio sotto la copertina che hai caricato ci sono due spunte:

  1. Applica testo
  2. Mostra il logo Anchor

Ecco, se le deselezioni entrambe viene tutto meglio!

Comunque, a parte gli scherzi, se hai creato una copertina fatta bene non avrai bisogno di altre personalizzazioni!

 

pubblicazione pronta

Dopo il click su “Aggiorna copertina” eccoci alla resa dei conti, il tasto “Pubblica”.

Se avevi scelto una data di pubblicazione futura allora verrà programmato, se invece avevi optato per pubblicarlo subito, in qualche ora (dopo l’approvazione) dovresti vedere la puntata già caricata su Anchor e su Spotify.

Come vedi c’è una voce “Puoi distribuire il tuo podcast su più piattaforme nel passaggio successivo”. Questo perché c’è un’integrazione che si connette anche con Google Podcast o Apple Podcast.

Considera che, se per quanto riguarda Spotify non dovresti avere problemi, per avere l’accettazione da tutte le piattaforme ci vorrà un po’ di tempo in più. In particolare per Apple Podcast possono volerci anche 10 giorni!

 

Bonus – Strumenti utili

Consigli da Alessandro Orsini:

Avendo avuto un passato da producer, il primo kit che ha utilizzato anche per i podcast è stato il kit Scarlet 2i2 Studio (microfono + scheda audio), pur essendo molto settato per il canto.

In linea di massima il consiglio per chi vuole andare sul sicuro è accappararsi un microfono Rode (sono tutti validi), per chi ha bisogno di qualcosa più avanzato un modello Rode Caster.
Importantissimo abbinare sempre una scheda audio, qualunque va modello va bene purché sia esterna a quella del pc.

N.B. Se hai un team che lavorerà sul progetto, puoi prenderti una slide in più per presentarlo.

Piccolo consiglio mio:

Fermo restando che si può partire anche con un cellulare e le cuffie, se hai intenzione di integrare (per bene) i podcast nella tua strategia, io comunque un piccolo investimento lo farei, anche perché sono tutti strumenti che possono essere utili per altre task (tipo call o registrazione corsi).

 

Lo script dei video brevi

Tik Tok e Reel: Come creare lo script

Tik Tok e reel: come creare uno script efficaceda Figaro Digital | Mar 19, 2024 | Guide Tik Tok vs Reel: Le differenze Il gancio Corpo dello script La Call To Action Prima di iniziare ufficialmente, siccome abbiamo due piattaforme comunque molto diverse, è bene fare...
Ottimizzare il tuo profilo LinkedIn

Ottimizzare il tuo profilo LinkedIn

Ottimizzare il tuo profilo LinkedInda Figaro Digital | Dec 18, 2023 | Guide Perché usare LinkedIn Foto profilo Headline Sommario Esperienze Competenze Segnalazioni Trucchetti da sfruttare È arrivato il momento di parlare di un social su cui si sentono giudizi...
Report Social

Il report social: perché è utile e come si fa

Il report social: perché è utile e come si fada Figaro Digital | Dec 9, 2023 | Guide Perché fare un report social Con che frequenza Come farlo Tool esterno o tool interno? Un autore che probabilmente hai già sentito, Simon Sinek, nel suo “Start with why” ha scritto...
Canva: Trucchetti e segreti per conoscerlo meglio

Canva: 10 segreti e 10 trucchetti per conoscerlo meglio

Canva: Trucchetti e segreti per conoscerlo meglioda Figaro Digital | Giu 1, 2022 | Guide 10 Segreti 10 Trucchetti Non c'è bisogno di particolari presentazioni, Canva ormai è diventato uno strumento imprescindibile per tutti coloro che creano contenuti (soprattutto nel...
Guida base per imparare Notion

Notion: Guida base per imparare a usarlo

Notion: Guida base per imparare a usarloda Figaro Digital | Dec 15, 2023 | Guide Come iniziare Creare una pagina I database Proprietà I blocchi Collaborare su Notion Benvenuto/a in questa guida, io sono Marco (Head od Content di Figaro Digital) e ti accompagnerò per...
Psicologia e Marketing

Psicologia & Marketing: Bias, Dark Pattern e articoli scientifici

Psicologia e Marketing: Bias, Dark pattern e articoli scientificida Figaro Digital | Dec 15, 2023 | Guide Bias Dark pattern Articoli scientifici Vediamo qualche approfondimento sul neuromarketing con bias, dark pattern e articoli scientifici, più tantissimi esempi...
Come automatizzare un freebie con Manychat

Come automatizzare un freebie con Manychat

Come automatizzare un freebie con Manychatda Figaro Digital | Dec 13, 2023 | Guide Creare un nuovo flow Aggiungere un trigger Growth Tool Scegli primo step Pubblicazione Partiamo con una domanda fondamentale: “Cos’è il freebie?” Come dice la parola stessa è un...
Come leggere i dati di Insight su Instagram

Come leggere i dati di insight su Instagram

Come leggere i dati di Insight su Instagramda Figaro Digital | Dec 12, 2023 | Guide Insight Generali Insight Post Insight Reel Insight Storie Trucchetto finale Ciao, io sono Marco, Head of Content per Figaro Digital, sarò il tuo "host" per questo breve viaggio...
Guida al preventivo perfetto in 6 step

Guida al preventivo perfetto

GUIDA AL PREVENTIVO PERFETTO IN 6 STEPda Figaro Digital | Dec 12, 2023 | Guide Copertina Chi sei e come puoi essere utile Obiettivi Portfolio e Testimonianze Proposte economiche Prossimi passi Facciamo tutti lo stesso errore: non curare il preventivo, inviarne...
Facebook Ads: 34 termini che devi conoscere

Facebook Ads: 34 termini che devi conoscere

Facebook Ads: 34 termini che devi conoscereda Figaro Digital | Dec 10, 2023 | Guide Le Facebook ADS sono sicuramente tra le cose che ogni marketer dovrebbe saper maneggiare. Benché siano uno strumento abbastanza intuitivo, più si va nello specifico più si incontrano...
Non è finita qui!

C’è un posto, che forse ancora non conosci, dove puoi approfondire un argomento diverso ogni mese, attraverso dei veri e propri mini-corsi. Questo è “Deep in Marketing”, la newsletter targata Figaro Digital.